Spiacente, questo contenuto è consentito ai soli utenti LinC, opportunamente identificati!

Registrati per accedere ai contenuti

CLICCA QUI PER LA REGISTRAZIONE
la registrazione non comporta costi

Altre guide che potrebbero interessarti

Liberi professionisti con partita IVA possono cumulare i ristori come previsto dalla norma e chiarito con la circolare dell’agenzia delle entrante n° …

Vai alla news »

Modifica degli allegati C e D al decreto 28 dicembre 2015, recante l’attuazione della legge 18 giugno 2015, n. 95 e della direttiva 2014/107/UE in materia di scambio automatico di informazioni su conti finanziari. (20A04641) (GU Serie Generale n.215 del 29-08-2020)

Vai alla news »

L’attuale formulazione del n. 31) della tabella A, parte II, allegata al d.P.R. 26ottobre 1972. n.633, prevede dunque l’applicazione dell’aliquota IVA del 4%, fra l’altro, alle cessioni e importazioni di “autoveicoli di cui all’articolo 54, comma 1,lettere a), c) ed f), dello stesso decreto, di cilindrata fino a 2.000 centimetri cubici se con motore a benzina o ibrido, a 2.800 centimetri cubici se con motore diesel o ibrido,e di potenza non superiore a 150 kW se con motore elettrico, anche prodotti in serie

Vai alla news »
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file sul tuo dispositivo (come illustrato nella sezione cookie) .

I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).

Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione?

Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.